GRANOLA MUESLI AI MIRTILLI

Ingredienti 300 gr di fiocchi di grano saraceno (o altri fiocchi di cereali a piacere) 50 gr di semi di lino 50 gr di semi di girasole 50 gr di semi di sesamo 50 gr di semi zucca 125 ml di acqua 125 ml di miele 55 gr di zucchero di canna 1 cucchiaino di spezie a scelta ½ cucchiaino di sale 2 tazze di Mirtilli in Sciroppo Toschi, leggermente scolati dallo sciroppo di conservazione Procedimento Preriscalda il forno a 160° Mescola i fiocchi di cereali con i semi oleosi. In una casseruola capiente, porta a ebollizione l’acqua, il miele, lo zucchero, le spezie che preferisci (io utilizzo un mix di vaniglia, limone, cardamomo e macis, ma puoi scegliere quelle che ti piacciono di più) e il sale, quindi abbassa la fiamma e fai cuocere fino a scioglimento dello zucchero. Aggiungi la miscela di fiocchi e semi oleosi e amalgamali bene allo sciroppo, quindi mescola delicatamente i mirtilli. Distribuisci il composto su due teglie da forno grandi, foderate di carta speciale, stendendolo bene, e inforna per circa un’ora, mescolando spesso, per ottenere una cottura uniforme, ma avendo sempre cura di riallargarlo su tutta la superficie della teglia. La granola è pronta quando assume un bel colore dorato/bronzeo, secondo il tipo di fiocchi che hai utilizzato: quando la estrarrai dal forno, risulterà ancora molto umida e appiccicosa, ma, con il raffreddamento lo sciroppo caramellerà. Elimina quindi immediatamente la carta da forno e fai asciugare il composto (è importante togliere la carta da forno, perché tende a trattenere umidità e quindi a impedire alla granola di consolidarsi), quindi spezzalo con le mani in piccoli “agglomerati”. La granola è ottima a colazione, con del latte o dello yoghurt bianco, eventualmente dolcificata con un altro po’ di miele o sciroppo d’acero e completata con della frutta fresca. Puoi conservarla in un barattolo ben chiuso per circa un mese. Ricetta tratta dal blog "Omino di panpepato" di Serena Grossi