CROSTATINE CON CREMA DI LATTE AI MIRTILLI

INGREDIENTI PER LA FROLLA: 200 gr di farina 00 100 gr di burro 75 gr di zucchero 2 tuorli La scorza grattugiata di un' arancia Un pizzico di sale 1 cucchiaino raso di lievito per dolci INGREDIENTI PER LA CREMA: 300 ml di latte 30 gr di amido di mais 40 gr di zucchero La scorza grattugiata di un' arancia INGREDIENTI PER LA FARCITURA: MIrtilli in sciroppo Toschi PROCEDIMENTO: Per la frolla Partire con burro morbido lasciato a temperatura ambiente o scaldato pochi secondi al microonde, tagliarlo a pezzetti. Versarlo in una ciotola insieme a poca scorza d'arancia grattugiata, unire lo zucchero e amalgamare. Aggiungere i tuorli e incorporarli. A parte disporre a fontana su una spianatoia la farina, il pizzico di sale e il lievito. Al centro versare il composto di burro. Lavorare il tutto velocemente con le punte delle dita, si deve arrivare a formare un bel panetto compatto. Far riposare la pasta in frigorifero per un'ora. Riprenderla e allargarla con un mattarello arrivando a mezzo cm di spessore. Ricavare tanti dischetti in modo da rivestire gli stampi per crostatine. Premere sui bordi per fare aderire bene la pasta e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Adagiare sopra dei dischetti di carta forno e ricoprili con qualcosa che abbia un peso, legumi secchi o sale grosso (serviranno a mantenere la pasta chiara e piatta, senza bolle d'aria). Cuocere le crostatine in forno, già caldo, a 180° per 15 minuti. Eliminare la carta da forno e i pesetti lasciando raffreddare le crostatine. Per la crema In un tegamino versare l'amido, lo zucchero e la scorza grattugiata d'arancia. Unire a filo il latte e mescolare con una frusta per amalgamare gli ingredienti ed eliminare i grumi. Adesso accendere il fuoco medio-basso e mescolare, sempre con una frusta, fino a quando la crema non si sarà ben addensata (serviranno circa 5 minuti). Far intiepidire la crema, mescolando spesso, in modo che non gelifica troppo. Per l'assemblaggio finale Estrarre le crostatine ormai fredde dagli stampi. Spalmare un sottile strato di crema. Ricoprire la superficie con i Mirtilli in sciroppo Toschi. Ricetta tratta dal blog "Dolcemente - salato" di Ylenia Vitale